Quanto sono fondati i rumors sulle nuove onde gravitazionali?

Tutto è cominciato qualche giorno fa con un tweet, e da allora nella comunità scientifica non si parla d’altro. Abbiamo scovato nuove onde gravitazionali?


Tempo di lettura stimato: Meno di un minuto
Difficoltà:


Lo scorso 25 Agosto si è concluso ufficialmente il secondo Advanced Detector Observing Run, in breve ‘O2’, che vede la collaborazione di LIGO e dell’italianissimo Virgo che dallo scorso 30 Novembre hanno unito le forze in cerca di nuove onde gravitazionali. Come si legge dal comunicato ufficiale, alcuni “candidati promettenti” sono stati individuati e i dati sono stati inviati ai vari istituti astronomici che collaborano con il progetto per essere analizzati e quindi ufficialmente divulgati (ad alcune condizioni). Niente di ufficiale quindi, eppure in questi giorni non si parla d’altro che di una nuova sorgente di onde gravitazionali.

Tutto è cominciato il 18 Agosto….

Pubblicato da Raffaele Farinaro

Se il blog esiste è solo colpa sua. Mezzo campano e mezzo abruzzese ha la fissa per gli ologrammi, la divulgazione scientifica e Iron Man. E la pizza.