Umberto Rubino

Ritiene che la scienza, tutto sommato, sia un gioco assai elegante al quale prendere parte. Lo aiuta a mettere ordine dentro e fuori, a rimanere costantemente meravigliato dalle cose del mondo, ma soprattutto a sapersi scemo e così a prendere meno sul serio la vita, che non fa mai male.
Ritiene che la scienza, tutto sommato, sia un gioco assai elegante al quale prendere parte. Lo aiuta a mettere ordine dentro e fuori, a rimanere costantemente meravigliato dalle cose del mondo, ma soprattutto a sapersi scemo e così a prendere meno sul serio la vita, che non fa mai male.
Artificiale, come l’intelligenza e gli allucinogeni

Artificiale, come l’intelligenza e gli allucinogeni

Costruire macchine che pensano in autonomia è un sogno di vecchia data, da cui siamo ben lontani. Eppure siamo circondati da macchine dotate di "Intelligenza artificiale". Le viviamo tutti i giorni e ne sentiamo continuamente parlare, ma di preciso che sono? In che senso sono 'intelligenti'? E quale impatto hanno sulla nostra società? [...]
Pubblicato da Umberto Rubino in Tecnologia
Giocati dal caso

Giocati dal caso

Fortuna, sfortuna, casualità, sono solo il frutto della nostra ignoranza sul futuro o c'è qualcosa che ci sfugge? Come influiscono sulla nostra esistenza? [...]
Pubblicato da Umberto Rubino in Dubbi esistenziali, Filosofia, Fisica, Matematica
Ti piace vincere facile?

Ti piace vincere facile?

Dire che "il banco vince tutto" è dir poco. Un breve viaggio nel mondo della probabilità applicata ai giochi d'azzardo. [...]
Pubblicato da Umberto Rubino in Dal Web, Matematica